www.storia-riferimenti.org

eventi

 

 a Firenze, presso la Limonaia di Palazzo Pitti

... DA PETRA A SHAWBAK, archeologia di una frontiera...

Dal 19 giugno al 30 settembre 2009

 

Grazie a 20 anni di ricerche della Missione archeologica dell’Università di Firenze, Shawbak è riemersa dalle sabbie del deserto meridionale della Giordania.
Per quasi due millenni questa città “incastellata” fu il fulcro di un’area strategica tra due potentati, l’Egitto e la Siria, poi venne la perdita di ruolo e l’abbandono.

Gli scavi italo-giordani hanno restituito una delle più affascinati aree archeologico-monumentali di tutto il Mediterraneo orientale ed uno dei più vivaci punto di incontro tra culture diverse: in epoca “medievale”, Shawbak rappresentò la sintesi tra le influenze dell’Europa cristiana e l’Oriente islamico.

 

 fonte Studio Esseci-foto di Mauro Foli (Al Habis e sullo sfondo Petra)

 

 fonte Studio Esseci- foto di Mauro Foli (Al Habis e sullo sfondo Petra)



 



 fonte Studio Esseci- foto di Mauro Foli (chiesa superiore a Shawbak)

 

 fonte Studio Esseci- foto di Mauro Foli (chiesa superiore a Shawbak)

 


 

 

index