www.storia-riferimenti.org

medioevo

KRAK DEI CAVALIERI CROCIATI
ed altri castelli in Siria


parziale del krak -foto di Claudio C. dir.ris.

Il Krak dei cavalieri crociati sorge vicino alla città siriana di Homs ed è una delle tante mete che ben meritano un viaggio in Siria. La struttura del castello è ancora oggi ben vasta e si percepisce facilmente che era un modello importante in materia di fortificazioni medievali. Fra l'altro erano sufficienti circa 60 combattenti per le difesa della posizione.


torre del krak -foto di Claudio C. dir.ris.

All'epoca degli attacchi di Saladino (circa 1189) il castello dei cavalieri ospedalieri fu uno dei pochi luoghi rimasti in mano ai cristiani. Ebbe maggior successo nel 1271 il sultano mamelucco Baibars che in quel periodo occupò tutti i residui insediamenti crociati (oltre al Krak anche Chastel-Blank, Gibelcar ora in Libano, Montfort fortezza dei Teutoni nei pressi di Acri). L'assedio al Krak dei Cavalieri durò dal 21 febbraio al 7 aprile 1271 e dopo che gli ultimi crociati si erano rifugiati sulle coste, Baibars si preoccupò di restaurare il castello per insediarvi un emiro con compiti militari. 


panorama del krak -foto di Claudio C. dir.ris.


archi del c.d portale gotico del castello-foto © Mirafilm, dreamstime

 

L'ultimo avamposto cristiano(una guarnigione dei templari) rimase, fino al 1302, l'isoletta di Arwad (Ruad) al largo di Tartus fra la Siria e Cipro.

°°°

Il c.d. castello di Saladino(vicino Haffe, Qalʿat Salah al-Din) fu prima dei Bizantini, poi sia dei Musulmani che dei Franchi. La fortificazione prese il nome di Saladino dopo la vittoria di questo personaggio nel 1188.

Il castello di Palmyra fra i castelli del deserto merita di essere segnalato per la sua posizione. Pure interessante è la cittadella (al-Qalʿa) fortificata di Aleppo che fu praticamente ricostruita dai Mamelucchi dopo l'invasione mongola del 1260 .

il krak dei cavalieri -altre foto di Claudio C. dir.ris.

castelli di Palmira-foto di Claudio C. dir.ris.

castello di Saladino


foto © Holger Mette-fotolia


foto di Claudio C. dir.ris.

cittadella di Aleppo


il castello siriano in una foto di Claudio C. dir.ris.



 

 


 

index